Suviana lake Triathlon: Galassi 2° assoluto

Domenica 1 settembre è stata una giornata molto impegnativa per quattro atleti dell’Imola triathlon che hanno affrontare i difficili percorsi del Suviana lake triathlon, gara no-draft su distanza olimpica: 1,5Km di nuoto, 40km di bici, 10km di corsa.

La frazione di nuoto con muta facoltativa si è svolta nelle fresche acque del lago di Suviana, nell’appennino bolognese, la frazione di bici con scia vietata si è disputata su un percorso da ripetere due volte molto impegnativo, con un dislivello complessivo positivo di 800m reso più difficoltoso nella parte finale da un po’ di pioggia che ha bagnato l’ultima lunga discesa molto tecnica, infine la frazione di corsa su un percorso di tre giri è stata sicuramente la più difficile perché un terzo del tracciato si sviluppava lungo sentieri molto ripidi e sconnessi degni di un difficile trail running.

Fabio Galassi, 2° assoluto al Suviana Lake Triathlon


Grandissimo risultato per Fabio Galassi che ha conquistato un bellissimo 2° posto assoluto in 2h23’29 ad appena 2 minuti dal vincitore.
Ottimi segnali per Fabio, reduce da un infortunio al ginocchio che gli ha compromesso la prima parte di stagione, ha cominciato alla grande questo finale di stagione ricco di gare, facendo registrare anche il miglior tempo nella frazione di corsa.

Gli altri imolesi sono: Righini Clavio che ha concluso la prova in 3h26’19” classificandosi 17° di categoria M4, Vitale Giovanni (3h29’00, 4° categoria M6), infine Tittarelli Lorenzo (3h37’06).

Tittarelli, Righini e Vitale al Suviana Lake triathlon