Ironman 70.3 Pescara: Ottimo esordio per Righini

Clavio Righini finisher all' Ironman 70.3 di Pescara

Clavio Righini finisher all’ Ironman 70.3 di Pescara

Domenica 18 giugno a Pescara si è svolta la settima edizione di Ironman 70.3 Italy, gara di triathlon sulle distanze di 1,9km nuoto, 90km bici con scia vietata, 21km corsa.

Giornata caratterizzata da condizioni meteorologiche difficili per una gara di triathlon: mare grosso, forte vento e molto caldo che hanno condizionato lo svolgimento di tutta la gara sia come strategia degli atleti, sia per gli organizzatori che hanno dovuto modificare il percorso della frazione di nuoto.

Dei 1.500 atleti iscritti l’unico imolese al via, all’esordio su queste distanze, è stato Clavio Righini che ha concluso la gara con un ottimo 5h24’58 classificandosi al 9° posto di categoria M55-59, nuotando sul percorso accorciato per il mare mosso in 23’28”, pedalando per 3h08’20” (su un percorso leggermente più lungo del previsto,  94,7 Km con dislivello positivo totale 780m) e correndo la mezza maratona in 1h41’02” (la sua frazione migliore).

Ottimo risultato per il nostro Clavio che sta preparando, come altri nostri atleti, l’Ironman di Cervia a settembre.