Idroman: Benzi e Golinelli da podio

Francesca Benzi e Giada Golinelli all'arrivo dell'Idroman

Francesca Benzi e Giada Golinelli all’arrivo dell’Idroman

Domenica 25 giugno, al lago d’Idro è andato in scena uno dei triathlon più temuti a livello internazionale, l’Idroman.

Triathlon olimpico no-draft (1,5 km Swim – 40 Km Bike – 10 Km Run), con un percorso ciclistico durissimo con salite mozzafiato lungo tutto il Lago d’Idro e pendenze che arrivano al 15% con un dislivello attivo di 1500m.

 

Golinelli-Idroman Oltre al percorso duro i 450 partecipanti hanno dovuto affrontare anche il forte temporale che ha accompagnato gli atleti nelle prime due frazioni, aumentando il livello di difficoltà della gara.

L’Imola Triathlon porta a casa due grandi risultati grazie a Giada Golinelli, che nonostante una foratura le abbia fatto perdere molto tempo, termina la gara al 16° posto assoluto e 3° nella categoria S3 in 3h48’06”.

Francesca Benzi all'arrivo dell'Idroman

Francesca Benzi all’arrivo dell’Idroman

Si conferma una delle migliori della sua categoria Francesca Benzi, che vince la categoria M2 in 3h49’37” (17° assoluta).

Nella categoria maschile buona prova per Andrea Zaccherini, 19° posto della categoria S3 in 3h04’16”, Giovanni Cavina invece è stato costretto al ritiro nella frazione natatoria per via delle dure condizioni meteo.