Garmin Trio Forte dei Marmi: 4 Imolesi al via

10421504_907953522607498_5565172075938135169_n

Sara Sarti, Cavina Giovanni e Paolo Gaddoni al Garmin Trio Forte

Lo scorso weekend, a Forte dei Marmi, erano previste due gare di Triathlon: Sabato sulla distanza “Olimpico” e Domenica sulla distanza “Sprint”. Già dalle prime ore del Sabato mattina, le avverse condizioni del mare, con forti correnti ed onde alte più di un metro, non hanno consentito alle imbarcazioni di servizio di scendere in mare, costringendo gli organizzatori, a meno di un’ora dalla partenza della gara, ad annullare la prova di nuoto.

La gara, da Triathlon Olimpico (che prevedeva 1,5 Km di nuoto, 41 Km di bici e 10 Km di corsa) è stata trasformata in un Duathlon, con una prima frazione di corsa di 5 Km, una frazione in bici di 41 Km ed un’ultima frazione di corsa di 5 Km. Questa modifica ha favorito gli atleti imolesi, che hanno nel nuoto il loro punto debole. La griglia di partenza comprendeva, tra gli oltre 600 partecipanti, molti tra i migliori atleti italiani di questa disciplina; la gara è stata dominata da Alessandro Fabian del C.S. Carabinieri (già classificatosi 8° alle Olimpiadi di Londra 2012), che si è imposto su Giovanni Molinari, suo compagno di squadra, mentre terzo è arrivato Gregory Barnaby, attardato da crampi nell’ultima frazione di gara.

Per quanto riguarda gli atleti imolesi, Paolo Gaddoni si è classificato 73° assoluto, con il tempo complessivo di 2 ore 01’ 11”, riuscendo a limitare il divario nel tratto in bici e mettendo a frutto le sue qualità nella corsa: il suo crono di 20’15” è risultato il 39° tempo assoluto della seconda frazione di corsa.
Buona anche la prova di Giovanni Cavina, che ha concluso la gara in 196° posizione con il tempo di 2 ore 8’50”. Anche Giovanni ha recuperato molte posizioni nell’ultima frazione di corsa: il suo tempo di 21’50”è risultato il 103° assoluto.
Soddisfazione anche per la prova di Sara Sarti, unica atleta imolese nella gara femminile, che è giunta al traguardo in 32° posizione in 2 ore 37’57”, conducendo una gara regolare.

Maurizio Musconi nella prova sprint di domenica al Garmin Trio Forte

Maurizio Musconi nella prova sprint di domenica al Garmin Trio Forte

Anche Domenica il mare agitato ha costretto gli organizzatori a rivedere i programmi ed annullare la frazione di nuoto, per cui la gara sulla distanza Sprint (750 mt di nuota, 21 Km in bici e 5 Km di corsa) è stata trasformata in un Duathlon Sprint, con 5 Km di corsa, 21 Km di bici e 2,5 Km di corsa. Per l’Imola Triathlon ha gareggiato Maurizio Musconi, che ha concluso la sua prova in 1 ora 29’36”, al 311 posto.

Il prossimo weekend gli atleti imolesi saranno impegnati a Lido delle Nazioni, dove sono in programma il Sabato una gara sulla distanza Sprint e la Domenica una prova sulla distanza Olimpica.