Duathlon di Imola rinviato al 2021

In considerazione dell’emergenza sanitaria causata dall’epidemia di Coronavirus in Italia, come già disposto dalle Autorità competenti (i vari recenti Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri e le correlate Ordinanze della Regione Emilia Romagna); tenendo in debito conto la necessità di tutelare la salute pubblica e delle necessità organizzative dell’evento; constatata la grossa difficoltà ad inserire la gara nel calendario 2020, in qualità di organizzatori del Duathlon di Imola, comunichiamo il definitivo rinvio della gara al prossimo anno.

Per l’evidente impossibilità di conoscere il calendario Fitri 2021 non ci è possibile ad oggi definire la data esatta della prossima edizione, che provvederemo a comunicare appena possibile.

Aggiornamento sullo stato delle iscrizioni

Alla luce del Regolamento Tecnico Fitri (art. 55.04 del Regolamento) e delle indicazioni inviate dalla Federazione con comunicato del 16 Marzo 2020, tutti gli iscritti potranno trasferire l’iscrizione alla prossima edizione del Duathlon di Imola senza alcun aggravio aggiunto, mantenendo quindi valida l’iscrizione di quest’anno che non cadrà in prescrizione.

Dietro precisa richiesta, provvederemo a rimborsare l’iscrizione trattenendo la quota di 10 € come costi di segreteria.

Possibilità di donare la propria iscrizione all’ospedale di Imola

In un periodo di difficoltà come questo, è bello leggere tra le varie Mail che ci arrivano, dell’iniziativa di Daniele S., atleta marchigiano già iscritto alla nostra gara, che ci autorizza a donare la propria quota di iscrizione a favore dell’Ospedale di Imola, che come molti altri ospedali si trova in questo momento in grossa difficoltà.
Vogliamo fare nostra questa iniziativa, come segno che la solidarietà nello sport esprime valori importanti che noi vogliamo difendere, per cui da parte nostra intendiamo partecipare a questa lodevole iniziativa senza trattenere quella piccola quota che avrebbe coperto le spese da noi già sostenute.

Come tutti voi siamo molto dispiaciuti di aver dovuto prendere la decisione di rinviare la gara, ma almeno speriamo che il nostro sforzo possa alleviare la delusione ed essere di stimolo per tornare finalmente ed al più presto a parlare di sport. Per ogni altra informazione ti ricordiamo che puoi seguirci sulla nostra pagina Facebook.