Challenge Riccione: Podio per Cavina e Gaddoni

Altro weekend di triathlon per la riviera romagnola, dopo il weekend a Gatteo, sabato 4 e domenica 5 maggio si è svolta a Riccione la due giorni di triathlon dedicata al Challenge Riccione.

L’Imola Triathlon al triathlon sprint di Riccione

Il sabato per la gara su distanza sprint (750m nuoto, 20km bici, 5km di corsa) 13 atleti Imola Triathlon hanno preso il via. Nella gara femminile, tra le 156 donne al via la migliore è stata Giorgia D’Angeli, per lei 35° posto assoluto (6a di categoria S3) in 1h21’54”, buon risultato anche per Francesca Venieri, 12a di categoria S2 in 1h36’09”.

Nella gara maschile, con 400 atleti al via, Luca Cavina è 8° assoluto e 1° della categoria S3 in 1h04’28, Luca Valentini 21° assoluto e 4° S2 in 1h06’36”, podio di categoria anche per Antonio Gaddoni con un ottimo 3° posto della categoria M3 in 1h12’52”, seguono Davide Mercuri (1h16’17”), Stefano Salomoni (1h17’01”), Luciano Carapia (1h19’16”), Marco Martini (1h20’08”), Carlo De Franco (1h21’46”), Maurizio Musconi (1h23’34”), Filippo Musconi (1h34’22”), Franco Marzetti (1h41’31”).

Luca Cavina 1° S3 al triathlon sprint di Riccione

Domenica 5 maggio invece si è svolta la gara su distanze ben più impegnative (1900m nuoto, 90km di bici e 21km di corsa) e le condizioni meteo non hanno aiutato i 2000 atleti al via.
Buone prove per i due atleti Imola Triathlon che riescono a terminare la prova nonostante la pioggia e il vento freddo abbiano condizionato le frazioni di bici e corsa: Davide Marchi termina in 6h21’37” e Nicola Righetti in 6h41’05”.

Antonio Gaddoni 3° M3 al triathlon sprint di Riccione