Ironman 70.3 Pescara: Ottimo esoridio per Angelini

Angelini e Simoni all'Ironman 70.3 di Pescara

Angelini e Simoni all’Ironman 70.3 di Pescara

Domenica 10 giugno si è disputato l’IronMan 70.3 di Pescara. Gara su distanza del mezzo Ironman
(1900m nuoto, 90km bici senza scia e 21km corsa) che ha visto partecipare ben 1500 atleti da
tutto il mondo, tra cui anche 4 atleti dell’Imola Triathlon.
Primo degli Imolesi è stato Angelini Fabio che, al suo esordio sulla distanza, porta a casa un
risultato di tutto rispetto, tagliando il traguardo in in 4h40’20”, tempo che gli consente di entrare
nella top 50 assoluta (49° assoluto) e 12° di categoria (M35-39). Per lui i seguenti parziali: 25’04 nel nuoto, 2h30’18” nella bici e 1h36’45 nella corsa.

Davide Sabini

Davide Sabini

Secondo imolese è Davide Sabini, per lui 5h05’31”, 45° posto di categoria (M40-44), nuotando in 31’30, pedalando per 2h43’06” e correndo per 1h43’50.
Daniele Simoni è 27° di categoria M45-49 in 5h14’01” (per lui i parziali sono: 29’21”, 2h29’56, 2h05’14”).
Buon risultato anche per Mirko Lacchini al suo esordio sulla distanza con l’arrivo in 5h27’50”.