Elbaman: Il maltempo vince – gara annullata

Il gruppo Imola Triathlon all'Elbaman

Il gruppo Imola Triathlon all’Elbaman

Lo scorso weekend oltre all’Ironman Italy di Cervia era in programma un’altra gara molto importante per il mondo del triathlon italiano, l’Elbaman. Gara storica (13a edizione) su distanza ironman interamente corsa sull’ Isola d’Elba, oltre alle distanze proibitive, si deve fare i conti con una frazione in bici con 2500 metri di dislivello.

Un gruppo ben nutrito di atleti Imola Triathlon era presente alla partenza con Paolo Gaddoni, Mirco Marabini e Marchi Davide pronti per affrontare la distanza intera (3,8km nuoto, 180km in bici e 42km di corsa),Benzi Francesca, Carlo De Franco, Maurizio Pesci, Carapia Luciano e Giada Golinelli per l’half ironman (1900 metri a nuoto, 90 km in bici e 21 di corsa) e da una staffetta composta da Federica Pirazzoli nella frazione a nuoto,
Salomoni Stefano (già Ironman quest’anno ad Amburgo) nella frazione in bici e Balducci Davide in quella di corsa.

 

Condizioni dell'asfalto sull'Isola d'Elba

Condizioni dell’asfalto sull’Isola d’Elba

Per una volta, purtroppo, non parliamo di numeri e di posizioni, anche perché all’Elba, causa un violento nubifragio durante la frazione di nuoto, la gara è stata annullata. La pioggia ha reso impraticabile la strada e l’organizzazione è stata costretta, per garantire l’incolumità degli atleti, ad annullare la gara.

Comunque l’Imola Triathlon è riuscito a portarsi a casa una bella soddisfazione con la vittoria di Federico Marchi (figlio del nostro Davide Marchi) nell’Elbaman Kids, gara riservata alle categorie giovanili, disputate il sabato. Federico ha gareggiato nella categoria cuccioli (8-9anni) e ha affrontato 50m nuoto, 1000m bici e 500m corsa in 5’36″50.

Federico Marchi nella fase di corsa dell'Elbaman Kids

Federico Marchi nella fase di corsa dell’Elbaman Kids