Duathlon Sprint di Imola sarà campionato regionale

cover-news-imola-triathlon-2Il Comitato Regionale Emilia Romagna di Triathlon ha deliberato l’assegnazione dei TITOLI REGIONALI INDIVIDUALI ASSOLUTI ed AGE-GROUP 2018 al Duathlon sprint di Imola, la gara che si disputerà all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari il prossimo 15 aprile.

La manifestazione imolese si così è aggiudicata l’ambito riconoscimento dei Titoli Regionali per quanto riguarda la disciplina del Duathlon su distanza Sprint (5 Km di corsa, 20 Km di bici e 2,5 Km di corsa). Tutti i concorrenti tesserati per le società dell’Emilia Romagna potranno quindi concorrere all’assegnazione del titolo di “Campione Regionale di Duathlon Sprint”.

 

Si preannuncia dunque una folta partecipazione incentivata dalla notizia che ha alzato il rango della gara da semplice nuova edizione a occasione per contendersi gli ambiti titoli di Campione Regionale per tutte le categorie Fitri.

Un riconoscimento che gratifica il grande sforzo organizzativo che sta sostenendo tutto lo staff dell’Imola Triathlon che ha da subito impresso una forte spinta all’organizzazione di questa gara. Oltre alle caratteristiche del percorso che coniuga il fascino dell’autodromo Enzo e Dino Ferrari alla sua intrinseca sicurezza (si pensi alla frazione ciclistica è interamente all’interno dell’autodromo), i concorrenti potranno godere anche di diversi servizi che caratterizzeranno la nuova edizione del duathlon di Imola.

Location del pasta party presso il nuovo ristorante La Fenice

Location del pasta party presso il nuovo ristorante La Fenice

Infatti a tutti gli iscritti verrà offerta l’assistenza meccanica di uno degli sponsor “Bike Passion”, il negozio specializzato di ciclismo che ha recentemente aperto il sui nuovi locali proprio in prossimità della zona cambio. Gli atleti al termine della gara potranno poi fruire del servizio dei massaggiatori della nota “Clinica Mobile” (la stessa che segue il GP di motociclismo), che offriranno un massaggio defaticante a chi vorrà recuperare al meglio dalle fatiche della competizione.

Il pasta party si terrà sempre in prossimità della zona autodromo, all’interno del nuovo Ristorante La Fenice, un locale anche questo nuovo di zecca con una capienza di 150 posti a sedere, dove i partecipanti e i loro accompagnatori potranno trovare un gradevole e meritato ristoro per commentare tutti insieme le gesta degli atleti in gara.

Ma non va dimenticato un altro particolare che caratterizzerà la gara di Imola e che ne farà la gara più “green” del panorama Fitri nazionale. L’apripista sul percorso sarà la “Tazzari Zero”, un’auto elettrica a emissioni zero che l’azienda Tazzari di Imola, con lo showroom all’interno dell’autodromo, ha gentilmente messo a disposizione dell’organizzazione per scortare i concorrenti lungo il tracciato di gara.

La Tazzari Zero che farà da apripista al duathlon sprint di Imola

La Tazzari Zero che farà da apripista al duathlon sprint di Imola

Insomma un mix di elementi accuratamente accostati che suscita molte aspettative per una gara che aspira a diventare una delle più affascinanti di tutto il panorama nazionale.